COOKIES ON MARKEM-IMAJE WEBSITE

To give you a better experience, we use cookies on our site. If you continue without changing your settings, we will assume you agree to receive all cookies on the Markem-Imaje websites.
If you want to know more about cookies and/or change your settings click on the "find out more" link.

To find out more information about cookies and how they're used on the Markem-Imaje website, visit our privacy policy page.

RoHS

RoHS

La normativa 2002/95/CE chiamata "Restriction of the Use of Certain Hazardous Substances in Electrical and Electronic Equipment" (detta comunemente "Restrizione all'uso di sostanze pericolose" o RoHS) è stata adottata nel febbraio 2003 dall'Unione Europea.

La direttiva RoHS pone dei vincoli all'utilizzo di sei sostanze pericolose nella produzione di diverse tipologie di apparecchiature elettriche ed elettroniche. La direttiva è strettamente collegata con la direttiva 2002/96/CE sulla rottamazione di apparecchiature elettriche ed elettroniche (chiamata con l'acronimo RAEE o WEEE, dall'inglese Waste Electrical and Electronic Equipment Directive), che definisce obiettivi di raccolta, riciclaggio e recupero dei materiali dei rifiuti elettrici e fa parte di un'iniziativa di legge per risolvere il problema dell'enorme quantitativo di rifiuti generati dalle apparecchiature elettroniche obsolete.

Nonostante Markem-Imaje non sia obbligata a produrre impianti di marcamento conformi alla direttiva RoHs, si è comunque adoperata per rendere conforme la linea principale di prodotti. Tutti i nuovi sistemi di marcatura sono conformi alla direttiva RoHS, così come tutti i materiali di consumo per sistemi a getto d'inchiostro continuo prodotti da Markem-Imaje. Questo garantisce ai clienti tenuti a rispettare questa direttiva che i loro prodotti non subiranno alterazioni durante il processo di marcatura.

Back to top